Posts tagged: musica greca

Non solo mainstream: musica greca tra rock, jazz e indie

musica-rock-greca

Il gruppo rock anni ’90 Pyx Lax

Eccoci per un’altra “puntata” della nostra rubrica sulla musica greca (per chi si fosse perso gli articoli precedenti, potete cliccare sul tag “musica greca” a destra e approfondire anche gli altri generi).

Al di là dei filoni tradizionali e del laikò moderno, non mancano artisti che hanno intrapreso altri indirizzi musicali, dedicandosi a generi di respiro internazionale come rock, blues, jazz, rap, cantautorale, indie ecc. Ciò che colpisce è come molti gruppi, pur esprimendosi attraverso stili, lingue e influenze diverse, riescano spesso a mantenere elementi che rimandano alla tradizione nazionale. Read more »

Musica e danze greche: zeibekiko e tsifteteli

musica-greca-zeibekiko

Passi di zeibekiko

Lo zeibekiko e il tsifteteli sono due fra le danze più popolari in Grecia. I passi vengono improvvisati su ritmi tipici dell’Asia minore, penetrati nella tradizione greca sia per la vicinanza geografica e per la lunga dominazione ottomana, sia con la deportazione dei greci di Turchia ad Atene ed altre città. Entrambi sono quindi legati al fenomeno musicale del rebetico e si diffondono parallelamente a questo. Molti musicisti di rebetico, come Vamvakaris, hanno composto pezzi destinati a queste danze, tuttora eseguite in serate in taverna o locali notturni, feste e cerimonie. Read more »

Musica greca: tra tradizione e pop con dimotika e laikò

musica-greca-laiko-dimotika-bouzouki

Bouzouki, strumento tipico della musica greca

Il repertorio musicale tradizionale della Grecia continentale va sotto il nome di dimotika ed è caratterizzato dall’uso predominante del clarinetto insieme a tamburo, mandolino, liuto e violino, a seconda delle regioni. L’assenza del bouzouki, quindi, è uno dei tratti distintivi della musica folkloristica rispetto al rebetico e al laikò, generi più recenti. Le origini della dimotika si perdono nella notte dei tempi, essendo un’espressione musicale rurale, che nei secoli ha assorbito elementi bizantini, orientali, balcanici. Qui risiede l’altra grande differenza con il laikò: entrambi generi popolari, il primo proviene dalla tradizione preindustriale, mentre il secondo è espressione della nuova società urbana. Il repertorio della dimotika gode ancora di grande vitalità in occasione di feste popolari e cerimonie.

Read more »

Musica greca: nisiotika

La nisiotika, dal greco νησί (pron. nisì), che significa “isola”, è il genere musicale tipico delle isole dell’Egeo centrale, più precisamente dei gruppi delle Cicladi, Dodecaneso e Sporadi. Si tratta di canzoni molto ritmate e destinate al ballo popolare, con testi incentrati sulla vita isolana, di cui cantano esperienze e sentimenti con un linguaggio poetico e aperto ad elementi dialettali. Read more »

Musica greca: il rebetiko

Fra i generi più noti della musica greca, il rebetiko è profondamente legato alla vicenda storica della katastrofi (1923), cioè all’espulsione delle minoranze ortodosse dalle città turche e, in particolare, da Smirne, dove risiedeva una folta e vivace comunità di origine greca. Fra i profughi che dovettero lasciare tutto per stabilirsi in Grecia, c’erano anche cantanti e musicisti, gli stessi che animavano i Café Aman in cui i greci di Smirne amavano ritrovarsi. Read more »