Posts tagged: Atene

Situazione rifugiati dalla Syria nelle isole greche

Nella stagione estiva 2015 le isole greche, soprattutto quelle vicine alla costa turca, sono state su tutti i telegiornali per l’emergenza profughi. Anche se di fatto non ci sono mai stati problemi per i turisti e non si è verificato nessun fatto di cronaca – grave o meno grave-, resta purtroppo l’immagine negativa delle isole invase dai profughi.

Soprattutto per le isole molto frequentate dai turisti di tutta Europa, le notizie sono state riportate in modo esagerato, gonfiando il problema  a sproposito e trasmettendo un’immagine tutt’altro che veritiera della situazione reale. Read more »

Musica greca: nisiotika

La nisiotika, dal greco νησί (pron. nisì), che significa “isola”, è il genere musicale tipico delle isole dell’Egeo centrale, più precisamente dei gruppi delle Cicladi, Dodecaneso e Sporadi. Si tratta di canzoni molto ritmate e destinate al ballo popolare, con testi incentrati sulla vita isolana, di cui cantano esperienze e sentimenti con un linguaggio poetico e aperto ad elementi dialettali. Read more »

Musica greca: il rebetiko

Fra i generi più noti della musica greca, il rebetiko è profondamente legato alla vicenda storica della katastrofi (1923), cioè all’espulsione delle minoranze ortodosse dalle città turche e, in particolare, da Smirne, dove risiedeva una folta e vivace comunità di origine greca. Fra i profughi che dovettero lasciare tutto per stabilirsi in Grecia, c’erano anche cantanti e musicisti, gli stessi che animavano i Café Aman in cui i greci di Smirne amavano ritrovarsi. Read more »

Musica greca: non solo sirtaki

Una vacanza che sia anche scoperta di un’altra cultura non può non passare attraverso la musica. Nel repertorio musicale di una nazione sono infatti racchiusi la memoria e i valori del suo popolo, le tracce di diverse fasi storiche, l’identità passata e quella presente. Ascoltare la musica (o, meglio, le musiche) di un luogo può rivelarci molto sulle sue stesse radici, tradizioni e modi di vedere e di sentire le cose. Read more »

Natale in Grecia – Kalà Xristoughenna

Icona di San Nicolo

Icona di San Nicolo

Mancano poche settimane a Natale. Scopriamo come si festeggia il Natale in Grecia. La maggior parte della popolazione greca e’ cristiano-ortodossa, percio la  la festa più importante è la Pasqua, mentre il Natale e’ al secondo posto. Ciò che rende la Grecia unica anche a Natale è la combinazione di due aspetti: il festoso e commerciale, da un lato chiaramente ispirato alle tradizioni di vacanza occidentali e religioso e familiare, dall’altro. Il periodo natalizio in Grecia inizia il 6 dicembre, quando si celebra il santo patrono  San Nicolo, protettettore dei marinai e termina il 6 gennaio con l’Epifania (Theophania). Read more »

Komboloi

Komboloi

Il Komboloi o koboloi (in greco Κομπολόι) è il tipico rosario greco. Seppure sia ancora controverso se derivi dal rosario cattolico o da quello musulmano, il “Tasbih”, il komboloi si differenzia comunque dai suoi predecessori, dal fatto che anzitutto non ha un numero definito di perle; in secondo luogo, le perle non sono fisse ma libere di scorrere lungo il filo. La parola deriva da kobas, che significa corda; ed infatti i primi komboloi erano semplici cordicelle annodate.

Read more »

Fuga ad Atene, Capodanno nella capitale greca

Atene, la discussa e controversa capitale greca. Sono mesi che c’è la presentano come meta non propio ideale per un city-break con immagini dalla Piazza Syntagma non propio incoraggianti. Ma le imperfezioni e le difficolta della città la rendono molto più complessa e interessante  senza avere la fastidiosa sensazione che sia tutto costruito per turisti. Read more »

Di fronte a questioni cruciali, bisogna essere onesti e responsabili

C’è un percorso diverso in altrnativa al  accordo di Bruxelles della settimana scorsa che prevede un taglio sul debito della Grecia e più aiuti economici ? La risposta è no. È il primo ministro George Papandreou e la sua amministrazione socialista è ancora in grado di governare? La risposta è no. L’amministrazione socialista ha dimostrato di essere incompetente di fronte ad un’ondata crescente di frustrazione popolare. Per salvare la Grecia ognuno dovrebbe mette il proprio interesse personale da parte – almeno per alcuni mesi. Questo vale prima per il signor Papandreou che ieri sembrava aver messo le sue ambizioni politiche, prima la sopravvivenza della nazione. Read more »

Imparare a conoscere la Grecia

Atene con la Sua Acropoli

Inevitabilmente puo sorgere spontaneo lo sceticismo per i tour in pullman di Atene e la Grecia classica. Spesso infatti non ci permettono di scruttare il particolare nei dettagli diversamente da quanto si potrebbe fare  esilaradno liberamente trascinati dal propio istinto personale.

Al contrario pero va riconosciuto che una visita individuale di questi luoghi secolari resta limitata ad una fugace percezione fine a se stessa che esola dalla reale visione d’insieme e quindi dalla comprensione. Read more »