Le isole greche meno ventose per navigare in caicco

Alla domanda “quali sono le isole greche meno ventose per navigare in caicco” non possiamo risponedere dandovi una garanazia assoluta che passerete in qualsiasi zona delle Grecia, tra le isole, una settimana senza vento.

Le isole greche meno ventose per navigare in caicco

Isole greche in caicco

Le isole greche possono essere tutte ventose; dipende dalla settimana e non c’è una regola affidabile. Agosto è in generale più ventoso, pero abbiamo anche  settimane senza vento anche in agosto come anche settimane di vento fortissimo a settembre o luglio che dovrebbe essere calmo. Di norma i caicchi non navigano solo nella zona delle Cicladi dove il vento e veramente forte nei mesi di luglio e agosto; le altre zone sono navigabili con ovviamente sempre fattore meteo da valutare al ultimo.

Quando si navigano le isole greche si effettua la navigazione tra le isole in mare aperto la mattina presto; siccome il vento si alza nelle ore più calde si naviga di giorno sotto costa da una baia al altra o verso il porticciolo. La navigazione in mare aperto non è più lunga di 2 ore al giorno.

La zona assolutamente senza vento è solo costa turca dove non essendoci navigazione in mare aperto si è sempre protetti e sotto costa. Essendo Kos /Rodi vicine alla Turchia si può cambiare itinerario in qualsiasi momento e passare alcuni giorni lungo la costa turca sul Egeo se si prevede il vento forte. Ad ogni modo, capita veramente poche volte una situazione così estrema e ella maggior parte dei casi si decide di rimanere una giornata al porto o vicinanze e il giorno dopo quando il vento cala proseguire l’itinerario scelto.

Al imbarco abbiamo le previsioni meteo abbastanza attendibili da poter decidere con il capitano e gli ospiti la soluzione migliore. L’itinerario che sceglierete per la vostra crociera può essere modificato in qualsiasi momento ; ovviamente tenendo conto delle distanze che il caicco può navigare in giornata.

Bisogna prevedere in anticipo il porto di sbarco e imbarco; anche questi possono essere cambiati per un porto vicino a quello previsto.

Il Dodecaneso è la zona più navigata dai caicchi essendo vicino alla Turchia dove la maggior parte delle imbarcazioni hanno il porto base. I costi rispetto alle altre zone della Grecia sono più bassi, oltre ad esserci un ampio disponibilità di imbarcazioni.

Per quando riguarda le Isole Ionie , il Golfo Saronico; le imbarcazioni sono di meno; il fattore vento è forse meno decisivo anche se dipende sempre dalla settimana; pero è possibile incontrare la giornata di pioggia essendo queste isole posizionate molto più al nord rispetto al Dodecaneso.

Se volete avere la sicurezza riguardo la navigazione senza vento c’è solo costa turca dove assolutamente non incontrerete giornate molto ventose (Baia Turchese da Bodrum o Baia di Gocek verso Fethiye) o la costa sul Egeo da Bodrum verso Datca, Knidos e Hisaronu che più simile alle isole greche; qui si può aggiungere al intinerario anche le isole Symi e Nisiros.

Per avere un idea dei itinerario dettagliati cliccate qui;

*questi itinerari sono la formula caicco alla cabina; itinerari simili si effettuano anche a noleggio caicco privato

http://www.greekislandsbooking.com/it/cabin-charter/rotte-e-itinerari-caicco-a-cabina/

 

Nessun Commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento