Le isole greche meno ventose per navigare in caicco

Alla domanda “quali sono le isole greche meno ventose per navigare in caicco” non possiamo risponedere dandovi una garanazia assoluta che passerete in qualsiasi zona delle Grecia, tra le isole, una settimana senza vento.

Le isole greche meno ventose per navigare in caicco

Isole greche in caicco

Le isole greche possono essere tutte ventose; dipende dalla settimana e non c’è una regola affidabile. Agosto è in generale più ventoso, pero abbiamo anche  settimane senza vento anche in agosto come anche settimane di vento fortissimo a settembre o luglio che dovrebbe essere calmo. Di norma i caicchi non navigano solo nella zona delle Cicladi dove il vento e veramente forte nei mesi di luglio e agosto; le altre zone sono navigabili con ovviamente sempre fattore meteo da valutare al ultimo. Read more »

Isole del Dodecaneso in caicco turco

Isole del Dodecaneso in caicco turco

Caicco turco nel Dodecaneso

La maggior parte dei caicchi che proponiamo nelle Isole del Dodecaneso navigano sotto la bandiera turca. Questi caicchi hanno come porto base Bodrum o Marmaris in Turchia è possono imbarcare a Kos o Rodi.

I vantaggi del noleggio di un caicco per navigare le Isole del Dodecaneso in caicco turco:

  • Ampia scelta di imbarcazioni
  • Prezzi per noleggio settimanale più bassi rispetto alle imbarcazioni che sono registrare in Grecia o E.U.

Read more »

Crociera in caicco alla cabina itinerari 2017

Per la stagione estiva  ci sono delle novita’ per la Crociera in caicco alla cabina itinerari 2017 . Per chi cerca la vacanza in caicco condivisa con altre persone (cabin charter- caicco alla cabina potra decidere tra le seguenti proposte:

  • da Kos con imbarco ogni sabato il caicco standard plus effetuera la rotta isole greche nord o sud Dodecaneso con la possibilità di sbarco anche a Bodrum dove il caicco passa l’ultima sera.
  • Itinerario da Kos verso il Sud Dodecaneso includerà anche l’isola di Tilos; si navigera le isole Yali, Nisiros, Tilos e Symi in Grecia e Datca, Knidos, Orak in Turchia.
  • da Bodrum  il caicco standard plus o superior con aria condizionata navigherà le isole greche nord o sud Dodecaneso (la rotta sud come da Kos prevede sempre anche la navigazione lungo la costa turca). Invece di Tilos, questa rotta prevede una giornata nella bellissima Rodi.
  • Gli itinerari lungo la costa turca (baia Turchese, baia di Hisaronu e baia di Fethye) saranno effettuati da imbarcazioni standard plus o superior con aria condizionata.
  • La crociera Baia di Gokova potra essere prenotata come mini-crociera (3 notti a bordo)
  • l’itinerario Mykonos-Piccole Cicladi -Mykonos viene effettuato nel mesi maggio, giugno e settembre. Nei mesi di luglio e agosto il meltemi e’ troppo forte per la navigazione in caicco nelle Cicladi
  • la seconda rotta da Mykonos include anche Santorini e Ios
  • Nei mesi di Luglio e Agosto proponiamo una interessante offerta per famiglie sulla rotta da Aegina (Atene). , oltre alla classica rotta Isole Ionie che imbarca a Messolonghi.
  • Itinerari nuovi da Marmaris per la costa di Datca, Symi e Rodi, da Fethiye verso la baia di Kekova con Kas e Kalkan e da Kemer per Olympos la la citta’ sommesa

Dettagli e prezzi Crociera in caicco alla cabina itinerari 2017 cliccando qui!

Non solo mainstream: musica greca tra rock, jazz e indie

musica-rock-greca

Il gruppo rock anni ’90 Pyx Lax

Eccoci per un’altra “puntata” della nostra rubrica sulla musica greca (per chi si fosse perso gli articoli precedenti, potete cliccare sul tag “musica greca” a destra e approfondire anche gli altri generi).

Al di là dei filoni tradizionali e del laikò moderno, non mancano artisti che hanno intrapreso altri indirizzi musicali, dedicandosi a generi di respiro internazionale come rock, blues, jazz, rap, cantautorale, indie ecc. Ciò che colpisce è come molti gruppi, pur esprimendosi attraverso stili, lingue e influenze diverse, riescano spesso a mantenere elementi che rimandano alla tradizione nazionale. Read more »

Dolci greci: altre sfiziosità da assaggiare in viaggio

Nell’articolo precedente vi abbiamo lasciato in sospeso con la nostra carrellata di dolci greci; eccovi ora altri cinque gruppi di specialità da assaggiare nei vostri prossimi soggiorni in Grecia, a seconda del periodo in cui capiterete: Read more »

Girare Kos in auto è… godersi l’isola in tutta libertà

noleggiare-auto-a-kos-grecia

I paesaggi di Kos

Perché non provare la libertà di girare Kos in auto? Kos è un’isola che si lascia esplorare facilmente in auto: un’unica strada principale collega Kos città a Kefalos passando per le principali località, aeroporto compreso, e dagli snodi in cui è possibile prendere le strade secondarie per le spiaggie o per i villaggi dell’entroterra, insomma, per tutti gli angoli più belli e caratteristici dell’isola. In un’ora circa Kos è percorribile da capo a capo, località e svincoli sono ben indicati e la strada è in buone condizioni.

Per raggiungere le spiagge vi troverete spesso a percorrere tratti sterrati, ma, sia sulla costa che all’interno, prevalgono le strade asfaltate, così che l’isola ben si presta agli spostamenti in auto. Più verde e pianeggiante nella zona nord, montuosa all’interno e a sud, Kos offre degli scorci interessanti e un paesaggio variegato a chi la attraversa. Read more »

Musica e danze greche: zeibekiko e tsifteteli

musica-greca-zeibekiko

Passi di zeibekiko

Lo zeibekiko e il tsifteteli sono due fra le danze più popolari in Grecia. I passi vengono improvvisati su ritmi tipici dell’Asia minore, penetrati nella tradizione greca sia per la vicinanza geografica e per la lunga dominazione ottomana, sia con la deportazione dei greci di Turchia ad Atene ed altre città. Entrambi sono quindi legati al fenomeno musicale del rebetico e si diffondono parallelamente a questo. Molti musicisti di rebetico, come Vamvakaris, hanno composto pezzi destinati a queste danze, tuttora eseguite in serate in taverna o locali notturni, feste e cerimonie. Read more »

Case vacanza in Grecia: il bello dell’angolo cottura

case-vacanze-grecia-angolo-cottura

Piatto unico con verdure di stagione: il pomodoro la fa da padrone in Grecia

Avete mai provato una sistemazione in studio con angolo cottura invece della semplice camera d’albergo? Se soggiornate per un periodo medio-lungo, potrebbe essere un’ottima soluzione per risparmiare qualcosa sui pasti e cimentarsi con la preparazione dei prodotti locali, anche se va detto che mangiare fuori in Grecia è molto economico e la scelta di posti è sempre molto ampia e stuzzicante.

Infatti, rispetto a molte altre mete turistiche, taverne e ristoranti in Grecia hanno costi decisamente contenuti, così da poter consentire a tutte la tasche di gustare ottimi e abbondanti pasti tipici in locali pittoreschi; ad ogni modo, un’esperienza in più per arricchire la vostra vacanza su un’isola greca, se avete tempo, può essere quella di cucinare da voi i prodotti locali. Read more »

Situazione rifugiati dalla Syria nelle isole greche

Nella stagione estiva 2015 le isole greche, soprattutto quelle vicine alla costa turca, sono state su tutti i telegiornali per l’emergenza profughi. Anche se di fatto non ci sono mai stati problemi per i turisti e non si è verificato nessun fatto di cronaca – grave o meno grave-, resta purtroppo l’immagine negativa delle isole invase dai profughi.

Soprattutto per le isole molto frequentate dai turisti di tutta Europa, le notizie sono state riportate in modo esagerato, gonfiando il problema  a sproposito e trasmettendo un’immagine tutt’altro che veritiera della situazione reale. Read more »

Dolci greci: 10 golosità da non perdervi in vacanza

Chi di voi non ha mai assaggiato la baklava, il più famoso fra i dolci greci? Il più famoso, sì, ma di certo non l’unico, e chi è già stato da queste parti lo sa bene. Tanti e diversi sono i dolci greci a seconda dell’area geografica, pronti a tentarvi dalle vetrine di panetterie, pasticcerie e caffetterie o come dessert a fine pasto. Provare per crederci!

Ecco alcuni dei più diffusi: Read more »

A Kos in bicicletta: un’isola a misura di ciclista

noleggio-bici-Kos-pista-ciclabile

Pista ciclabile sul porto di Kos

Lo sapevate che Kos è uno dei capoluoghi isolani con più pista ciclabile in tutta la Grecia?

Grazie agli ampi tratti pianeggianti, Kos ben si presta a chi ama spostarsi in bicicletta: dal capoluogo, per esempio, potete raggiungere le località di Lambi (verso nord) e Psalidi (sud-est) con una pedalata sul lungomare. Infatti, da punta a punta della baia di Kos, la costa è percorsa dalla pista ciclabile e su terreno interamente pianeggiante, quindi adatto anche a chi è fuori allenamento o per godersi la passeggiata in bici in tutto relax. Read more »

Collegamenti marittimi da Kos per altre isole e Atene

kos-collegamenti-marittimi-rotte

Collegamenti marittimi da e per Kos

Per chi sta pensando a Kos come tappa per il suo prossimo itinerario di viaggio in Grecia, l’isola offre il vantaggio di poter raggiungere facilmente numerose altre mete, a partire dalla capitale. Di seguito info e link utili per vedere tutti i collegamenti marittimi da Kos per le altre isole e Atene. Il porto di Kos è infatti ben collegato a: Read more »

Una faccia, una razza: curiosità sul legame Grecia-Italia

mediterraneo-salvatores-grecia

La celebre frase “Una faccia, una razza” ritorna anche nel film Mediterraneo di Salvatores.

“Una faccia, una razza”: chi è venuto almeno una volta in Grecia se lo sarà sicuramente sentito dire da qualche greco con calorosa aria d’intesa. E sì, perché questo modo dire, seppur italiano, è molto più conosciuto e usato in Grecia. L’origine è incerta, ma parrebbe coniato con finalità propagandistiche all’interno del governo fascista ai tempi dell’occupazione italiana in Grecia; il motto “una faccia, una razza” avrebbe dovuto esaltare la vicinanza culturale dei due paesi per suscitare simpatia nei confronti degli italiani e favorire quindi l’operato del governo nei territori occupati. Passata la dominazione politica, passati i duri anni della guerra, il modo di dire ha trovato fortuna in Grecia non soltanto in virtù della comune matrice culturale dei due popoli e di affinità effettive o un po’ forzate, ma anche come segno di riconoscimento, una specie di breccia per arrivare all’altro e dirgli “Io ti conosco perché siamo uguali”; che ci credano o no, i greci solitamente pronunciano questa frase in modo molto amichevole, un tratto che rientra nella loro proverbiale ospitalità nei confronti di chi viene da fuori, italiani e non. Read more »

Isole Cicladi in caicco

Le isole Cicladi sono un arcipelago di 56 isole di cui solo 24 sono abitate. Per chi parte in crociera per le isole Cicladi in caicco, potrà visitare diverse isole tra le quali alcune famose e conosciute come Paros, Mykonos, Santorini, Ios o Syros, oltre alle isole piccole conosciute con il nome le Piccole Cicladi, in particolare Koufonissi, Iraklia, Schinoussa, e Donoussa

Con imbarco e partenza da Mykonos proponiamo 2 itinerari  “isole Cicladi in caicco”: Read more »

Crociera in Grecia 2016: e tu, di che caicco sei?

Pronti per la vostra crociera in Grecia 2016? Il divertimento comincia dalla scelta del caicco e dell’itinerario: sì, perché l’attesa è parte stessa della vacanza, soprattutto quando c’è a disposizione una grande varietà di imbarcazioni per soddisfare esigenze diverse. Un pizzico di fantasia, tanta voglia di sole e mare e la tranquillità di affidarsi a un servizio professionale sono gli ingredienti per godersi fin dall’inizio il sogno della vostra crociera in Grecia 2016. Giochiamo allora con un piccolo test alla scoperta della flotta del Dodecaneso!

Socievoli e alla ricerca di qualcosa di diverso?

Il caicco a cabina è quello che fa per voi! Se partite da soli, in coppia o in un piccolo gruppo, il caicco a cabina è l’ideale per condividere la crociera con altri compagni di viaggio. L’atmosfera rilassata e conviviale favorisce momenti di svago e simpatia che vi faranno sentire ancora di più lo stacco dalla solita routine. Che si tratti di nuove amicizie o di una parentesi piacevole, la crociera a cabina è sicuramente un’esperienza particolare: coinvolgente e rilassante al tempo stesso. Scoprite qui gli itinerari! Read more »